Carlo Montarsolo (1922 – 2005)

COMUNICATO_ARMENIA


E’ stato avviato un lavoro di ricerca e documentazione per la pubblicazione di un catalogo ragionato sull’opera di Carlo Montarsolo. Il primo volume verterà principalmente sul periodo “materico” e sulla produzione relativa ai decenni Cinquanta, Sessanta e Settanta, con l’obiettivo di rivedere e aggiornare, grazie all’ausilio delle collezioni private, il lavoro monografico sull’artista risalente al 1972 (Edizioni d’Arte Giannini, Napoli). Ad occuparsi delle ricognizione delle opere e di una loro prima catalogazione, sono un gruppo di storici dell’arte e archivisti, che entreranno direttamente in contatto con i collezionisti.
Per qualsiasi segnalazione o informazione sulle opere in proprio possesso e sul lavoro d’archivio, è possibile inviare una e-mail all’indirizzo archivio@carlomontarsolo.it.

Carlo Montarsolo è stato definito “l’artista napoletano di maggior rigore e coscienza, sia per quanto riguarda la lezione dell’avanguardia storica, sia per lo sviluppo della sua pittura limpida costruita in una sapiente tessitura di memorie e presenze, di notazioni sensibili e di astrazione.” Catalogo Bolaffi d’Arte moderna, 1970