Carlo Montarsolo (1922 – 2005)


Carlo Montarsolo è stato definito “l’artista napoletano di maggior rigore e coscienza, sia per quanto riguarda la lezione dell’avanguardia storica, sia per lo sviluppo della sua pittura limpida costruita in una sapiente tessitura di memorie e presenze, di notazioni sensibili e di astrazione.” Catalogo Bolaffi d’Arte moderna, 1970


Carlo Montarsolo. Ritorno a Napoli

Dal 13 gennaio al 3 febbraio 2018 esposte a Castel dell’Ovo oltre 50 opere di Carlo Montarsolo. Continua la riscoperta del noto artista italiano e del suo legame con Napoli. Comunicato | Presentazione

RASSEGNA STAMPA DELLA MOSTRA

La Repubblica, 8 gennaio | Il Roma 9 gennaio | La Repubblica 14 gennaio | Il Mattino 14 gennaio | Il Denaro, 20 gennaio | Conquiste del Lavoro, 20 gennaio | Corriere del Mezzogiorno, 2 febbraio | Repubblica, 2 febbraio | Il Roma, 3 febbraio | Intervista a Federico Montarsolo a Radio Siani, Ercolano (dal minuto 22) | | Video

In occasione del finissage della Retrospettiva a Castel dell’Ovo Carlo Montarsolo. Ritorno a Napoli, l’Associazione Montarsolo organizza e promuove un doppio convegno-incontro: MIGRAZIONI, TRA MARE E TERRA Venerdì 2 febbraio, ore 16-18 – L’ARTE DI CARLO MONTARSOLO Sabato 3 febbraio, ore 10-12